0

10.000 FLASH (MOB) a tutela del diritto d’autore

Intervista ad Anna Abet (TauVisual) del Cordinamento delle Associazioni di Fotografi Professionisti

Suscita notevole interesse la manifestazione 10.000 FLASH PER UN FLASH MOB organizzata in oltre 20 città italiane dal
Coordinamento delle Associazioni di Fotografi Professionisti, che raggruppa oltre diecimila fotografi professionisti in tutta Italia.

A Napoli, i flash dei fotografi illumineranno Piazza San Domenico per tre minuti dalle 22,00 alle 22,03 di martedì 21 Luglio 2020 per supportare la campagna nazionale che vede impegnati oltre 10.000 fotografi in tutta Italia con l’hashtag #IoLavoroConLaFotografia

Anche i fotografi napoletani, documentaristi, fotogiornalisti, di architettura e cerimonialisti, hanno aderito alla campagna che da oltre un mese è presente sui social con le foto marcate da una C di Copyright infranta, per denunciare l’appropriazione indebita che si opera sul web.

Anna Abet – Coordinamento delle Associazioni di Fotografi Professionisti

Quello dell’appropriazione delle foto altrui è una pratica all’ordine del giorno sul web (di cui abbiamo discusso nel format Inner Talks insieme ai fotografi Paolo Manzo e Glauco Canalis) e molto spesso si conosce la possibilità effettiva con cui rivalersi nei confronti della maggior parte degli utenti che effettuano queste violazioni.

La manifestazione 10.000 flash lavora proverà quindi a sensibilizzare l’attenzione del pubblico sulla funzione irrinunciabile della fotografia come mezzo di comunicazione e sul rispetto dei diritti d’autore che ne derivano.

Lascia un commento