0

Come alcuni capolavori del Novecento sono diventati di pubblico dominio

Con l’inizio di ogni anno nuovi molti libri e opere d’arte diventano di pubblico dominio per la scadenza dei termini di copyright.
Quest’anno toccherà a titoli come “Passo di danza” di Aldous Huxley e
“La stanza di Jacob” di Virginia Woolf.
Vediamo cosa succede per noi creativi e lettori affamati.

Cosa accade quando scade il copyright per un libro?

A partire dal 1° gennaio 2019 molti libri perderanno le protezioni legali e con queste verranno meno anche i diritti delle case editrici e degli eredi riguardo le royalties ed il controllo creativo.
Le conseguenze? Il mondo dell’editoria verrà profondamente scosso poiché la scadenza dei diritti d’autore significa, tra le altre cose, che tutti quanti potranno creare nuove opere basate su questi classici senza il rischio di trovarsi inceppati in lunghe battaglie legali per la violazione del diritto di copyright
A scadere, in questo caso, sarà la proroga ventennale del copyright approvata dal Congresso nel 1998.
Questa legge, che venne intitolata “Mickey Mouse Protection Act” per prorogare i diritti d’autore Disney su “Steamboat Willie” fino al 2024.
“Steamboat Willie” è il primo film di Topolino e l’applicazione della legge permise di estendere i termini del copyright per le opere pubblicate tra 1923 a 1977 da 75 a 95 anni a partire dalla pubblicazione.
In Italia, lo scadere del Copyright avviene 70 anni dopo la morte dell’artista.

A partire dal 1° dicembre 2018, Google Books pubblicherà libri come “Un Figlio al Fronte” di Edith Wharton o “Tarzan e il Leone d’Oro” di Edgar Rice Burrough, oltre a titoli di scrittori come Rudyard Kipling, P.G. Woodhouse, Willa Cather e moltissimi altri per un totale di oltre 130 mila opere che, nel solo 1923, vennero registrate per il copyright.

Lista dei libri liberi dal copyright dal 1° gennaio 2019

Partendo da quelli che abbiamo già citato sopra ecco la lista dei libri liberi da copyright a partire dal 1° gennaio 2019:

  • “Il Pellegrino” di Charlie Chaplin;
  • “Aiuto, Poirot” di Agatha Christie;
  • “Tarzan e il Leone d’Oro” di Edgar Rice Burroughs;
  • “I Dieci Comandamenti” di Cecil B. DeMille;
  • “New Hampshire” di Robert Frost
  • “Il profeta” di Khalil Gibran
  • “Passo di danza” di Aldous Huxley
  • “Un Figlio al Fronte” di Edith Wharton;
  • “Il Grande Romanzo Americano” di William Carlos Williams;
  • “Peter Wimsey e il cadavere sconosciuto” di Dorothy L. Sayers;
  • “La stanza di Jacob” di Virginia Woolf
  • “Un figlio al fronte” di Edith Wharton
  • “The Inimitable Jeeves” e “Leave it to Psmith” di P.G. Wodehouse
  • “Emily della Luna Nuova” di L.M. Montgomery
  • “Kangaroo” di D.H. Lawrence

Cerca i tuoi titoli preferito in libero dominio su https://books.google.it/

Una volta cercato un titolo sul motore di ricerca e aver fatto l’accesso sulla pagina dedicata al libro, in alto a sinistra potrai vedere un bottone rosso con scritto “Ebook – gratis” nel caso il libro rientri nella categoria di pubblico dominio