0

Come puoi rimediare al ban del tuo profilo Facebook?

Il tuo profilo Facebook è stato bannato?
Sarai contento di sapere che la II sez. civile del Tribunale di Bologna, con ordinanza del 10 Marzo 2021, ha condannato Facebook al risarcimento di 14.000€ nei confronti di un utente bannato e di cui erano stati cancellati tutti i dati precedentemente caricati (foto, conversazioni, interazioni)

Facebook“, stabilisce l’ordinanza, è un “luogo di proiezione della propria identità” e “la rimozione di contenuti e la sospensione o cancellazione di account è prevista soltanto per le giuste cause indicate nel regolamento contrattuale, con obbligazione per il gestore di informare l’utente delle ragioni della rimozione

L’ordinanza rappresenta un precedente importante, visto che la cancellazione tout court dei dati connessi al profilo rappresenta secondo il giudice una “gravissima lesione di evidenti diritti fondamentali della persona, di manifesta rilevanza costituzionale.”

Contatta il team di Difesa d’Autore se hai subito anche tu un ban ingiustificato del profilo e vuoi agire per la tutela dei tuoi diritti digitali

Lascia un commento